La salute è un diritto di tutti – 29 aprile Pescara

La manifestazione organizzata CGIL, CISL, UIL Abruzzo

Governo e Regioni hanno deciso di tagliare ancora risorse al Fondo Sanitario Nazionale e al Fondo per le Politiche Sociali e della Non Auto Sufficienza. Il sistema sanitario e dell’assistenza sociale in Abruzzo è assente nei territori.

La nostra regione conta un livello di impoverimento molto elevato, anche a causa delle spese sanitarie: oltre 15mila famiglie sono scese al di sotto della soglia di povertà e aumenta il numero di coloro che rinuncia alle spese sanitarie. L’Abruzzo ha oltre 50 milioni di euro di tagli sulle politiche sociali: si taglia il fondo per la non autosufficienza, quello per i libri di testo, per l’edilizia scolastica e per il trasporto e la cura dei disabili. Si taglia sulla sanità pubblica, si bloccano le assunzioni sul personale delle ASL.

Si taglino gli sprechi: basta tagli ai servizi e al personale. Si avvii un piano certo di “medicina territoriale” con investimenti certi e misurati. Si elimini il “super ticket” sulle ricette.

Per questo si organizza una manifestazione regionale: appuntamento sabato 29 aprile alle ore 9:30 in Piazza Alessandrini, Pescara.

CGIL Abruzzo organizza dei pullman dedicati da tutti i territori: per info contattare la Lega di riferimento.

2017_04_29manifestazione_sanit_sociale

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...